Rieducazione psicomotoria

La rieducazione psicomotoria si rivolge principalmente alle patologie di origine neurologica,psichiatriche e comportamentali del bambino.

 

E' indicata sia nei casi di disturbi riconducibili a cause organiche che a quelli da cause psichiche, disturbi che si manifestano soprattutto attraverso le funzioni toniche, motorie ed emozionali e che creano difficoltà nel controllo e nell'utilizzazione delle funzioni psicomotorie, nelle relazioni e nell'apprendimento.

 

<< torna ai Trattamenti

Utilizzando il nostro sito, acconsentite all'utilizzo di Cookies in conformità alla nostra cookie policy.   Scopri di più